L’articolo di onavnews.it su Fazio Wines – Casa vinicola in Erice

Fazio, vignaioli di Erice, promotori del loro terroir

<<L’azienda oggi possiede 100 ettari di proprietà e circa 300 in disponibilità, la produzione totale ammonta a circa novecentomila bottiglie l’anno. La famiglia Fazio, inoltre, è stata promotrice del riconoscimento della Doc Erice, simbolo della dedizione che lega l’azienda al territorio. La Casa vinicola Fazio ha a cuore la valorizzazione dei vitigni autoctoni come il Grillo, il Catarratto, l’Inzolia e il Nero d’Avola, che trovano nel comprensorio di Erice la propria culla naturale. Coraggiosi precursori di una viticoltura d’eccellenza, i Fazio non hanno temuto nel piantare (per primi in Sicilia) vitigni autoctoni più consoni al Nord, come il Muller Thurgau e spaziando nelle proprie produzioni con vini innovativi come il Grillo di mare frizzante.

In un contesto selvaggio tra il mare di Trapani e la montagna di Erice, con sullo sfondo le memorie greche antiche del tempio e teatro di Segesta, la famiglia Fazio da quattro generazioni è impegnata nella valorizzazione della vitivinicoltura di un territorio che in campo vinicolo sta offrendo molte soddisfazioni, quello di Erice.Alla fine degli anni Novanta i fratelli Vincenzo e Girolamo Fazio, supportati dall’enologo Giacomo Ansaldi, hanno preso in mano le redini dell’azienda, rendendola nel giro di poco tempo una cantina vinicola conosciuta e apprezzata nel mondo.>>

Questo l’incipit dell’articolo pubblicato da onavnews.it su Fazio Wines – Casa Vinicola in Erice, se volete leggerlo per intero, eccovi il link: Fazio, vignaioli di Erice, promotori del loro terroir

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *